Virtual Restaurant: Cos’è e Come Funziona | ISA

Virtual Restaurant: cos’è e come funziona (e perché avrà molto successo nei prossimi anni)

Gestire i carichi di lavoro in modo flessibile, per il settore della ristorazione, non è un optional, ma una necessità che si intreccia alla crescente diffusione dei servizi di food delivery. Non a caso, è sempre più frequente il ricorso al cosiddetto Virtual Restaurant, un servizio terzo che consente di ottimizzare l’attività e di tagliare sui costi. In cosa consiste, di preciso, questo servizio e perché è in rapida espansione? 

Virtual restaurant: come funziona

Il concetto di Virtual restaurant si ricollega alla tendenza nota come Virtual kitchen: una cucina professionale priva di servizio al pubblico, dedita alla preparazione e alla conservazione di prodotti finiti e semilavorati per piccole e grandi realtà della ristorazione. Questi prodotti sono generalmente pensati per i servizi di consegna a domicilio, complici le app di food delivery e servizi di logistica sempre più efficienti. Il Virtual restaurant offre numerosi vantaggi: poter disporre di uno spazio professionale in zona periferica – con conseguente riduzione dei costi d’affitto –, semplificare il flusso di lavoro e la gestione del personale. Al contrario di quanto si potrebbe pensare, il Virtual restaurant non fa necessariamente rima con prodotti di fascia bassa e gastronomia standardizzata: può puntare, infatti, ad offrire una cucina di alto livello, con proposte mirate per i propri partner. La qualità dipende non solo dall’esperienza degli chef coinvolti, ma anche dal livello delle attrezzature utilizzate.

Come attrezzare un Virtual restaurant

La tecnologia del freddo è, naturalmente, grande protagonista del Virtual restaurant. Il processo di pastorizzazione e le attrezzature di nuova generazione consentono di prolungare i tempi di conservazione per settimane – o mesi – senza penalizzare la qualità del prodotto. Ciò vale anche per la gastronomia di alta gamma e per le preparazioni di tipo artigianale, realizzate senza l’uso di conservanti e additivi chimici. Il laboratorio del Virtual Restaurant, si diceva, deve soddisfare tutte le esigenze, comprese quelle dell’alta ristorazione. Affidarsi a ISA è una garanzia, grazie all’ampia gamma di attrezzature per l’allestimento di cucine e laboratori professionali strutturati per ogni tipo di prodotto, dalla pasticceria ai piatti pronti per take away.

Architettura del freddo firmata ISA

Fra i marchi dedicati alla ristorazione e al catering spicca Abaco, il brand di ISA dedicato ai semilavorati tecnologici in acciaio focalizzato sull’arredo di pubblici esercizi e cucine professionali, con servizio di progettazione personalizzato per l’installazione di celle refrigerate, vetrine espositive e drop-in canalizzabili. Il catalogo ISA abbraccia soluzioni modulari e componibili, così come arredi progettati su misura per soddisfare le esigenze di layout più complesse. Questa versatilità ne fa un referente leader anche per i locali multi servizio, nonché per i Virtual restaurant caratterizzati da carichi di lavoro più o meno intensi.  

In tema di attrezzature professionali per il laboratorio, eccellenza e innovazione sono sintetizzate dalla linea Lab, caratterizzata da una gamma rinnovata di abbattitori, armadi e tavoli refrigerati con prestazioni ai massimi livelli. Le operazioni di conservazione e stoccaggio coniugano alla perfezione praticità e risparmio energetico. La gamma Zero, nel dettaglio, soddisfa le richieste del laboratorio professionale con prodotti che sposano potenza e un ampio ventaglio di funzioni, pensate per la panificazione, la pasticceria, l’industria alimentare e il catering. Abbattimento negativo e positivo, decongelamento, lievitazione, raffreddamento bevande, preparazione di piatti pronti al momento desiderato: sono solo alcune delle funzioni possibili per gestire i cicli di produzione. Il sistema di isolamento e l’efficienza dell’unità condensatrice, del gruppo evaporante e dei ventilatori contribuiscono a creare un ambiente di lavoro funzionale e silenzioso, all’insegna del comfort e del risparmio energetico.