I grandi nomi del design internazionale scelgono ISA

In anteprima assoluta va in scena lo spettacolo a Host Milano 2019. L’incontro tra illustri designer di fama mondiale e la professionalità di ISA S.p.A. influenzerà le prossime tendenze dell’arredamento dei locali più chic.

isa-spa-pentagram-host-2019

Collezione Pentagram by Antonio Citterio e ISA Innovation Lab

Dal 18 al 22 Ottobre si è svolta a Fiera Milano la 41esima edizione di Host, la fiera leader mondiale dedicata al mondo della ristorazione e dell’accoglienza. ISA, azienda umbra che opera in tutto il mondo come eccellenza della refrigerazione professionale e dell’arredamento di locali pubblici, ha partecipato all’edizione 2019 di Host con uno stand di circa 500 metri quadrati, diviso in 3 grandi spazi, che ha ospitato firme illustri del design e dell’architettura internazionale. Due grandi nomi, due grandi professionisti di fama mondiale che hanno scelto la tecnologia e la competenza di ISA S.p.A. per creare progetti ambiziosi e importanti. Vere e proprie collezioni di arredo moderne e visionarie che influenzeranno gli attuali concept dei locali pubblici, di cui si afferma sempre più la natura “fusion”. Bar allo stesso tempo punto di ritrovo, pasticceria, gelateria, bistrot e locale di tendenza aperto ad accogliere tutte le necessità di una clientela attenta ed esigente, offrendo cibo ricercato, di qualità, vini e cocktail e spesso musica e DJ set.

isa-spa-pentagram-gelato-host-2019

Pentagram Display by Antonio Citterio e ISA Innovation Lab

isa-spa-pentagram-flat-host-2019

Pentagram Flat by Antonio Citterio e ISA Innovation Lab

In questa tendenza si colloca Rock and Rock, la collezione elegante e intelligente del celebre designer francese Philippe Starck che integra insieme architetture diverse, colori e materiali per un risultato di assoluta congruenza e armoniosità senza tempo. Minimalista e rigorosa è invece la collezione Pentagram firmata Antonio Citterio, uno dei più iconici maestri del design italiano, due volte vincitore del premio Compasso d’Oro, che insieme a ISA ha creato una linea esclusiva e raffinata.

isa-spa-rock-and-rock-starck-host-2019

Rock and Rock by Philippe Starck e ISA Innovation Lab

isa-rock-and-rock-fusion-bar-host-2019

Rock and Rock Fusion Bar by Philippe Starck e ISA Innovation Lab

Grande rilevanza ha avuto lo spazio dedicato a Hizone, perfettamente inserito all’arredamento Pentagram, sempre firmato Antonio Citterio. Il nuovo e ambizioso progetto dell’azienda umbra, focalizzato su un sistema integrato di prodotti rivolti ai laboratori professionali di alta gamma e presentato in anteprima assoluta a Sigep 2019, è stato riproposto in occasione di Host con ulteriori importanti novità.

isa-hizone-host-2019

Hizone, Host 2019

isa-hizone-host-2019

Hizone, Host 2019

Non sono mancate nuove soluzioni di arredo modulari, che combinano praticità e design, per abbracciare diversi segmenti di mercato. Parliamo dell’audace District collection di ISA, ispirata ad alcuni dei quartieri più caratteristici al mondo, a Host andato in scena con la doppia veste Ginza e Tribeca.

isa-arredo-modulare-tribeca-district-host-2019

Arredo modulare Tribeca District by ISA

isa-arredo-modulare-ginza-district-host-2019

Arredo modulare Ginza District by ISA

Numerosi sono in totale i prodotti con i quali ISA si approccia al 2020, alcuni completamente nuovi e altri rinnovati: come la vetrina servita o self Metro ST, la linea Lab (abbattitori, armadi e tavoli professionali da laboratorio), le vetrine verticali Cristal Tower e Poker Glass. Ma non mancano anche dei must già noti e affermati come le vetrine multifunzione Oneshow e Kelly e l’arredo Factory.

Innovazione, tecnologia, design, nuove tendenze e… ospitalità. Questo è stato il nostro Host!

isa-arredo-modulare-factory-swing-host-2019

Arredo modulare Factory Swing

isa-hizone

Vetrina gelato Oneshow e Abbattitori Hizone