Nuovi Regolamenti Europei Energy Label e Ecodesign

Energy Label attrezzature professionali.

Dal 1° Marzo 2021 è entrato in vigore, per le attrezzature professionali, il Regolamento Europeo Energy Label 2019/2018. Lo scopo dell’Unione Europea è quello di ridurre l’impatto ambientale in termini di consumi energetici favorendo e promuovendo la vendita di prodotti più efficienti e sostenibili. Non sarà quindi possibile vendere all’interno dell’Unione Europea prodotti non conformi.

Le Classi Energetiche

Le classi di efficienza energetica si basano sull’Indice di Efficienza Energetica EEI (Energy Efficiency Index). Quanto è più basso questo valore, maggiore sarà l’efficienza energetica. Le etichette energetiche classificano i prodotti in base al loro consumo energetico su una scala da A (la più efficiente) a G.

Verso il 2030

La classificazione europea è sfidante, per questo nei primi anni le classi A e B saranno raggiunte da pochissimi prodotti. Attualmente la maggior parte dei prodotti sarà in classe  E o F, in quanto rappresentano la sfida dell’Europa di avere oltre il 60% dei prodotti in classe A e B entro il 2030.

In concreto

L’etichetta energetica fornisce una serie di informazioni immediate in termini di Classe Energetica, volumi, consumo annuo, etc… Include inoltre un QR code che rimanda alla scheda tecnica contenente tutte le informazioni di prodotto obbligatorie raccolte nel database Europeo EPREL. Anche la documentazione commerciale e il sito web devono riportare le informazioni normative obbligatorie del prodotti.

Dove trovare le informazioni

All’interno di ogni pagina di prodotto sono raggruppate le informazioni obbligatore sia per il regolamento Energy Label che per l’Ecodesign. Vai a Supercapri.

Una tabella riepiloga le classi energetiche di ogni prodotto divise per altezza, lunghezze e gas refrigeranti. All’interno della scheda prodotto sono visibili altre informazioni come l’indice di Efficienza Energetica EEI (Energy Efficiency Index) e il consumo annuo. Ci sono poi una selezione di manuali in linea con la normativa Ecodesign che permettono di sostituire alcune componenti in autonomia da parte dell’utente. Infine nella pagina di Assistenza potrai essere indirizzato al sistema di gestione dei ticket e acquisto di ricambi. Vai a Assistenza.

Per informazioni sui regolamenti europei: Norme UE per la progettazione ecocompatibile e l’etichettatura energetica.